In che modo baciavano gli antichi romani?

10.04.2013 19:01

Bacio Romano

Se da noi esiste un solo bacio d'amore, i romani facevano uso di tre nomi diversi per sottolinearne le diverse origini, caratteristiche ecc.

Il primo di questi è l'Osculum. E' il bacio con le labbra chiuse, non passionale, utilizzato durante le cerimonie. Si tratta della forma più antica di bacio. Era l'unico tipo di bacio consentito a una donna in pubblico.

Il secondo tipo di bacio è il Savium. E' il bacio passionale, erotico, il cosiddeto "bacio alla francese".

Terzo ed ultimo è il Basium. Questo termine nacque pochi decenni prima della nascita di Cristo e andò col passare dei secoli a sostituire progressivamente il tremine Savium. Inizialmente indicava un bacio erotico, ma in seguito, nel periodo tardo imperiale, venne ad indicare il bacio affettivo, quello che si da' ai propri figli o alla propria moglie.

Il Basium e' stato l'unico dei tre termini ad arrivare fino ai giorni nostri.

Realizzato daManuel Greco

Sito principale: https://www.culturaldiagnostic.altervista.org/

Cerca nel sito