Torna visibile dopo 48 anni l’Ultima Cena dipinta dal Vasari

01.11.2014 15:08

Per la prima volta dopo 48 anni torneranno visibili le cinque tavole in restauro dell'Ultima cena di Giorgio Vasari, dipinto della basilica di Santa Croce che fu alluvionato nel 1966. Le tavole, custodite nel laboratorio dell'Opificio delle Pietre dure alla Fortezza da Basso di Firenze, saranno visibili nel corso di tre visite guidate, per un massimo di 20 persone ciascuna, che si terranno venerdi' 14 novembre alle 16, alle 16.30 e alle 17.

​L'apertura speciale avviene nell'ambito del Salone del restauro, che si terra' alla Fortezza dal 13 al 15 novembre. Le visite, che dovranno essere prenotate, si precisa in una nota, sono "esclusivo appannaggio dei visitatori del salone". 

Fonte:lanazione

Cerca nel sito