Reggio Calabria: Bronzi in attesa di dimora.

10.04.2013 18:35

 

 

Dopo lunghi e travagliati interventi diretti a garantire la completa fruizione del Museo: art. 48 della legge regionale 47 del 23 dicembre 2011”, numerosi rinvii dell’apertura e dopo l’innovativo intervento di restauro eseguito da un team composto da fisici, chimici e restauratori che ha visto come prima fase analisi Gammagrafiche condotte dai fisici dell’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro di Roma, i Bronzi, sdraiati come due pazienti su un lettino d’ospedale, attendono di tornare in sede a fare bella mostra nel Museo.
Qualche anno fa si leggeva: "Entro il 2011, anno di festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità d'Italia, il Museo Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria sarà totalmente ristrutturato e restaurato”, tempo dopo Scopelliti annunciava "Riapriremo a novembre, al più tardi a dicembre 2012". Tante parole e tante incertezze, e intanto, i bronzi attendono il ritorno.

Di seguito alcune foto inedite 

fotoreporter: Miriana Zungri

di: Redazione

 

 

Statua B

 

Cerca nel sito