Expo: Arrivano gli Etruschi

05.06.2015 19:05

L’Università Statale di Milano ospita il curioso incontro tra l’antica civiltà etrusca e le tecnologie più innovative in materia di divulgazione.

Un’installazione multimediale e multisensoriale realizzata dallo studio di architettura Kuma & Associati ha infatti dato vita ad una “Camera delle meraviglie” in cui i visitatori potranno approfondire le tematiche di EXPO rileggendole attraverso la cultura etrusca che curava con particolare attenzione la ritualità dei banchetti e la convivialità.

L’accesso a questo ponte sospeso tra passato e futuro avviene attraverso la riproduzione in scala 1:1 della Tomba del Letto Funebre di Tarquinia. 

Da qui, con l’ausilio dei Google Glass, della realtà aumentata e di sistemi olografici tridimensionali, si snoda un percorso tra affreschi di altre tombe di Tarquinia che si traducono in touch screen attraverso cui pescare informazioni sull’alimentazione e temi assimilati come l’ambiente e la cura del corpo. 

Etruscans@Expo è un progetto realizzato dai dipartimenti di Beni culturali e ambientali e di Informatica dell’Università Statale di Milano, nell’ambito del CRC “Progetto Tarquinia”, un modello internazionale di eccellenza riconosciuto dalla Lega Europea delle Università di Ricerca (LERU).

Fonte: Arte.it

Cerca nel sito