Corridoio Vasariano: crolla piccola porzione del tetto. Nessun danno per le opere

19.08.2013 17:46

A Firenze una piccola porzione esterna del tetto del Corridoio Vasariano, che conduce dagli Uffizi e Palazzo Pitti passando sopra al Ponte Vecchio, è crollata facendo cadere in una corte interna calcinacci e qualche tegola.
Il crollo, spiega il quotidiano La Nazione, è stato causato dal cedimento di un ”correntino”, una delle piccole travi che in quel punto sostengono il tetto nel suo aggetto esterno.
Nessun danno per le opere custodite nel celebre corridoio, anche perchè la zona interna corrispondente a quella in cui si è verificata la caduta, è solo di passaggio a fianco della chiesa di Santa Felicita, tra il Ponte Vecchio e Palazzo Pitti.

 

Fonte: Tafter

Cerca nel sito