CENACOLO: APERTURE STRAORDINARIE PER EXPO2015

05.05.2015 21:00
 Fittissimo calendario dal 4 maggio al 31 ottobre 2015

Per la prima volta nella sua storia, una significativa estensione dell’orario di apertura permetterà di accogliere circa il 30% dei visitatori in più, con fasce di visita esclusivamente dedicate alle persone disagiate, dal 4 maggio al 31 ottobre
 
In occasione di Expo Milano 2015, il Cenacolo Vinciano dà il via a un importante progetto volto ad aumentare l’accessibilità di una delle opere d’arte italiane più famose al mondo, visitata ogni anno da 400.000 persone, ma con richieste superiori al milione. 
Un fitto calendario di aperture straordinarie dell’opera di Leonardo, durante tutto il periodo dell’Esposizione Universale, reso possibile grazie al supporto di un partner da anni impegnato nella valorizzazione dell’arte e della cultura – JTI (Japan Tobacco International). Un momento storico unico nella vita del Cenacolo, che per la prima volta estende il proprio orario di visita con 70 nuovi gruppi di ingressi aggiuntivi alla settimana, che permetteranno di accogliere circa 54.600 visitatori in più durante le 26 settimane dell’Esposizione Universale. Un’iniziativa dal grande valore socio-culturale, frutto dell’accordo siglato tra il Polo Museale regionale della Lombardia - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, JTI e Skira Editore. 

Il progetto nasce in un momento chiave per il sostegno al patrimonio culturale e artistico italiano: in occasione di Expo Milano 2015 arriveranno a Milano circa 20 milioni di visitatori, in gran parte stranieri che, tra le altre cose, coglieranno l’occasione per visitare il Cenacolo Vinciano, una delle più significative e amate mete della città. 

Inoltre, per andare incontro alle esigenze di categorie di persone in difficoltà e in linea con la volontà di facilitare una maggiore accessibilità dell’arte e della cultura ad un pubblico sempre più ampio, JTI si è impegnata anche nel far sì che una fascia di ingresso settimanale fosse esclusivamente dedicata  a Fondazione Progetto Arca Onlus - organizzazione no-profit sostenuta dall’azienda che fornisce aiuto alle persone più bisognose al fine di aiutarle a reintegrarsi nella società - in modo da consentire, così, ad Arca di portare al Cenacolo le persone da loro seguite.
 
 
Ampliamento dell’orario di visita al Cenacolo Vinciano in occasione di Expo Milano 2015 con
 
•       Apertura straordinaria il lunedì pomeriggio dalle 16.30 alle 22.00 con 22 nuovi gruppi di ingressi 
        -   Ogni lunedì, per 26 settimane, grazie a JTI e alla collaborazione con Fondazione Progetto Arca, 30 persone che vivono in condizioni di difficoltà potranno visitare gratuitamente il Cenacolo
•       Estensione dell’apertura serale dal giovedì alla domenica dalle 19.00 alle 22.00 con 48 nuovi gruppi di ingressi
•       70 nuovi gruppi di ingressi a settimana per un totale di 2.100 visitatori in più 
•       54.600 visitatori aggiuntivi nelle 26 settimane di Expo Milano 2015

Per informazioni:
Clara Ceriotti (JT International Italia S.r.l.) clara.ceriotti@jti.com – 342 8707432    
Antonella Di Fatta (Publicis Consultants) Antonella.Di-Fatta@publicisconsultants.it - 334 7151318
Barbara Rivolta (Publicis Consultants) barbara.rivolta@publicisconsultants.it – 348 3666549
Manuela Rossi (Segretariato Regionale MiBACT per la Lombardia) manuela.rossi@beniculturali.it  02.80294250
Lucia Crespi (Skira Editore) lucia@luciacrespi.it – 02.89415532

Cerca nel sito