Calabria: destinati 550 mila euro per la ristrutturazione del Marca - Museo delle Arti di Catanzaro

02.01.2014 14:14

Wanda Ferro: "Il successo del Marca è un motivo di soddisfazione e di orgoglio per tutti i cittadini della provincia di Catanzaro, ed è giusto che venga salvaguardato e valorizzato"

 

La Giunta regionale ha destinato 550 mila euro alla Provincia di Catanzaro per lavori di ristrutturazione della sede del Marca - Museo delle Arti di Catanzaro, per la realizzazione di una sezione dedicata alle sculture.

Il finanziamento è stato proposto dall’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri nell’ambito del Piano degli edifici storici, che va a completare il Piano dei beni culturali della Regione Calabria.

“Ringrazio il presidente Scopelliti e l’assessore Caligiuri - dice il commissario straordinario della Provincia Wanda Ferro - per avere giustamente deciso di destinare queste risorse ad una struttura museale tra le più vive e dinamiche della scena nazionale, e che ospita eventi culturali di grande qualità capaci di dare un reale ritorno al territorio, in termini di economia, lavoro e di crescita sociale. Basti pensare allo straordinario successo dell’ultima mostra allestita al Marca, Bookhouse, che ha fatto registrare uno straordinario numero di visitatori paganti, oltre ad una grande attenzione da parte delle stampa nazionale. Senza dubbio il successo del Marca è un motivo di soddisfazione e di orgoglio per tutti i cittadini della provincia di Catanzaro, ed è giusto che venga salvaguardato e valorizzato l’impegno della Provincia di Catanzaro nell’arte contemporanea, che con l’attività espositiva del Marca, la Mostra Intersezioni e il grande patrimonio del Parco Internazionale della Scultura, rappresenta il più grande investimento culturale nella storia del nostro territorio”.

 

 

 

 

Fonte: calabriaonline.com

Cerca nel sito