500 monumenti pronti ad essere scannerizzati in 3D

03.11.2013 19:39
 

ipogeo volumni_3dL'obiettivo è grande: scannerizzare 500 monumenti di tutto il mondo per averne una copia digitale fedele per una loro conservazione, studio e valorizzazione. E' questo l'obiettivo del progetto di conservazione chiamato Cyber Archive (CyArk) e presentato recentemente.

In cinque anni CyArk vuole scannerizzare 500 edifici antichi mediante la tecnologia laser 3D in modo da conservare questi digitalmente nel caso di catastrofi naturali, guerre o altri danni accidentali che potrebbero degradarli o distruggerli per sempre. Cy-Ark è un'organizzazione no profit che usa proprio i laser scanner per creare accurate copie digitali dei monumenti a scopi di tutela, di educazione e valorizzazione turistica. 
E' possibile partecipare al progetto con donazioni, servizi volontari, servizi scontati, donazioni si hardware o software e supporto tecnico. 
"La nostra missione - ha dichiarato Ben Kacyra, cofondatore di CyArk, è di digitalizzare i più importanti siti culturali di tutto il mondo. Anche se non c'è abbastanza tempo e fondi per salvarli tutti concretamente, la tecnologia ci aiuta a conservarli digitalmente. In questo modo faremo sì che questi tesori siano disponibili per lo studio e la conoscenza negli anni a venire. Non è una scelta, ma la nostra responsabilità, altrimenti perderemmo la nostra storia comune e un pezzo importante della nostra identità culturale". 
monumenti italiani inseriti in lista e in parte già studiati sono l'Antica Stabia, l'Hangar di Augusta in Sicilia, l'Ipogeo etrusco dei Volumni vicino a Perugia (foto), Piazza del Duomo a Pisa e il sito archeologico di Pompei. I primi dati acquisiti sono già disponibili sul sito dedicato con immagini e video.
I dati saranno conservati in un archivio di dati di un bunker in Pennsylvania gestito da Iron Mountain e già dedicato alla conservazione di importanti documenti appartenenti agli Universal Studios e a cantanti come Frank Sinatra ed Elvis Presley.

 

piazza miracoli 3d

 

Il progetto è sostenuto da numerosi enti internazionali per la tutela e conservazione del patrimonio culturale ed aziende leader nella geomatica applicata. 

Ulteriori informazioni sul sito: http://cyark.org/
Approfondimento: http://archive.cyark.org/c500
Lista dei monumenti con immagini e video: http://archive.cyark.org/project-list 

 

Fonte e foto: CyArk

Fonte: Archeomatica.it

Cerca nel sito