1 Responsabile di Museo - Comune di Varese

03.10.2013 12:19

http://www.tafter.it/wp-content/uploads/2013/09/stemma_comune_di_vare.jpg

Il Comune di Varese indice un concorso pubblico, per esami, per la copertura di n.1 posto di “FUNZIONARIO MUSEALE”.

PROFILO PROFESSIONALE:

- ha la responsabilità dell’attuazione delle politiche museali e della gestione complessiva del museo, della conservazione, valorizzazione e godimento pubblico dei beni culturali in esso contenuti;
- è pienamente responsabile dello sviluppo e dell’attuazione del progetto culturale e scientifico del museo stesso, della sua gestione complessiva, della conservazione, valorizzazione, promozione e godimento pubblico dei beni culturali in esso contenuti e della ricerca scientifica ad essi connessa;
- è garante dell’attività del museo nei confronti dell’amministrazione, dei cittadini e dell’autorità di tutela.

In particolare:
- è il “custode” dell’identità e delle finalità del museo;
- è consegnatario delle collezioni del museo, ne ha la responsabilità nei confronti dell’ente proprietario e/o depositario, risponde agli organi di controllo e di tutela competenti per territorio per quanto di loro pertinenza;
- concorre, in collegamento con gli organi competenti, alla salvaguardia e alla valorizzazione del territorio;
- concorre con l’amministrazione responsabile alla definizione delle finalità del museo,
all’elaborazione dello statuto/regolamento e del progetto istituzionale, alla definizione degli obiettivi e degli indirizzi programmatici, all’elaborazione dei programmi pluriennali e annuali, valutandone la fattibilità economica;
- è responsabile delle risorse assegnate, della pianificazione/programmazione economica e concorre al reperimento delle risorse;
- è responsabile dell’attuazione del progetto istituzionale, dei programmi annuali e pluriennali di sviluppo, della loro gestione, monitoraggio, valutazione con riferimento:
- alla gestione e cura delle collezioni (conservazione, documentazione, ricerca, studio e incremento delle raccolte);
- all’ordinamento generale e all’allestimento del patrimonio del museo, nonché dei relativi criteri espositivi;
- ai rapporti del museo con il pubblico e ai relativi servizi culturali (comunicazione e
promozione del servizio, servizi educativi)
- all’organizzazione e gestione delle risorse umane, tecniche e strumentali, ivi compresa la formazione e l’aggiornamento del personale del museo;
- alle strutture, alla sicurezza delle persone e del patrimonio mobile/immobile del museo;
- alla promozione e alla realizzazione di progetti, anche integrati, di ricerca e di valorizzazione del patrimonio culturale, procedendo, laddove occorra, ad accordi con istituzioni pubbliche e private.

Lo stipendio annuo lordo è pari a € 26.366,32.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE:

Gli aspiranti d’ambo i sessi possono partecipare al concorso, se in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza per la presentazione delle domande:
- diploma di laurea:
VECCHIO ORDINAMENTO UNIVERSITARIO:
diploma di laurea quadriennale in Conservazione dei beni culturali o in Lettere ovvero altro titolo di studio equipollente ai sensi di legge;
NUOVO ORDINAMENTO UNIVERSITARIO:
- diploma di laurea magistrale appartenente alla classe LM11 – Classe delle lauree
magistrali in Conservazione e restauro dei beni culturali;
- diploma di laurea magistrale appartenente alla classe LM89 – Classe delle lauree
magistrali in Storia dell’arte.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

La domanda di partecipazione potrà essere:
- consegnata presso il Comune di Varese – Via Caracciolo n.46
- trasmessa mediante Raccomandata A.R., con fotocopia di un documento di riconoscimento, ed indirizzata a: Comune di Varese – Ufficio Ricerca e Selezione del Personale – Via Caracciolo n.46 – 21100 Varese;
- trasmessa mediante fax al n. 0332-255.729 (allegando fotocopia del documento di
riconoscimento);
- trasmessa da un sito certificato PEC (allegando fotocopia di un documento di riconoscimento), all’indirizzo protocollo@comune.varese.legalmail.it , facendo fede la data di invio, indicando obbligatoriamente nell’oggetto: “cognome/nome, concorso funzionario museale”.

Alla domanda dovranno essere allegati:
- curriculum professionale firmato, con fotografia, attestante esperienze formative e di lavoro;
- ricevuta di versamento della tassa di concorso di € 10,00.

Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro martedì 8 ottobre 2013.

PROVE CONCORSUALI:

Sono previste due prove scritte ed una prova orale.
Le prove saranno finalizzate ad accertare la professionalità dei candidati, nonché l’effettiva capacità di risolvere problemi, elaborare soluzioni nell’ambito delle proprie competenze lavorative ed inserirsi proficuamente nell’organizzazione comunale.
Le prove dovranno valutare sia le conoscenze teorico-culturali di base e specialistiche, sia le competenze a contenuto tecnico-professionale, sia la sfera attitudinale che i principali aspetti relativI a capacità personale, comportamenti organizzativi e motivazioni.

 

Maggiori Informazioni e Bando: www.comune.varese.it/si4web/common/AmvSezione.do?MVPD=0&MVSZ=210

 

Cerca nel sito